AUMENTANO I COSTI MENTRE SCENDE SEMPRE PIU’ LA PRODUZIONE
14 febbraio 2011

AUMENTANO I COSTI MENTRE SCENDE SEMPRE PIU’ LA PRODUZIONE

Continuano ad aumentare i costi di produzione. Nel corso del 2010 la crescita è stata dello 0,5 per cento. Mangimi ed energia sono le voci che hanno fatto segnare le maggiori tensioni nell'anno appena concluso. A renderlo noto è il direttore provinciale della Coldiretti di Frosinone, Gianni Lisi che, commentando le rilevazioni sulla produzione industriale elaborate dall’Istat,sulla base di una analisi su dati Ismea, porta alla ribalta, ancora una volta, le criticità del settore agricolo in Ciociaria. “Per i composti destinati all'alimentazione animale l’aumento medio – aggiunge Lisi - è stato del 5,4 per cento rispetto al 2009, mentre i prodotti energetici hanno avuto un rincaro del 2,7 per cento, con un punte del +4,7 per cento per i carburanti.
La produzione agricola, intanto, subisce una contrazione del 2 per cento nel 2010 imputabile alla forte riduzione delle colture vegetali (- 5 per cento) e ad una crescita di tutte le attività di allevamento (+ 2,3 per cento). “Tutto quanto ciò emerge dalle nostre stime – ha detto Loris Benacquista, presidente provinciale Coldiretti Frosinone che ha aggiunto: Purtroppo sono chiari alcuni cali produttivi. Ad essere interessate sono praticamente tutte le coltivazioni tranne l'olio di oliva ed in particolare l'ortofrutta ma anche i cereali invernali e il mais. A differenza - continua Lisi - sono in lieve ripresa e in aumento le macellazioni di carni bovine, bufaline e suine, e avicole. Il calo della produzione è stato accompagnato da segnali di ripresa sul versante dei prezzi che in media hanno fatto registrare un aumento del 3,7 per cento nel 2010 per effetto soprattutto del recupero negli ultimi mesi dell’anno”. I cereali fanno segnare un sensibile recupero dopo i crolli degli anni scorsi con un aumento rispettivamente del 10,2 per cento e del 10 per cento, secondo le analisi Coldiretti su dati Ismea.

Seguici su Twitter Coldiretti
Seguici su Twitter Coldiretti Lazio
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi