Coldiretti lazio: bene sblocco 41 milioni euro fondi Ue per l’agricoltura da Regione Lazio.
7 giugno 2013

Coldiretti lazio: bene sblocco 41 milioni euro fondi Ue per l’agricoltura da Regione Lazio.

Coldiretti Lazio esprime il proprio plauso per l’approvazione della delibera di sblocco di 41 milioni di euro di fondi europei del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 da parte della Giunta regionale, come annunciato dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti  e dall’assessore provinciale all’Agricoltura, Caccia e Pesca, Sonia Ricci.
Il PSR è dotato di strumenti di “progettazione collettiva” per gestire gli interventi di sviluppo agricolo, agroalimentare e rurale, tra cui i Progetti Integrati Territoriali (PIT), una modalità di accesso alle risorse molto innovativa che poggia sulla capacità e sulla volontà di aggregare più idee e/o più soggetti per il perseguimento di un fine comune, attraverso la definizione di una strategia condivisa di sviluppo locale in grado di sostenere i comparti produttivi e lo sviluppo dei territori.
Con la delibera appena approvata saranno semplificate le procedure di accesso ai fondi, consentendo la rivalutazione delle domande precedentemente ritenute inammissibili, evitando di perdere fondi, che, se inutilizzati, sarebbero tornati a Bruxelles per la regola del disimpegno automatico.

Seguici su Twitter Coldiretti
Seguici su Twitter Coldiretti Lazio
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi