COLDIRETTI ROMA: DOMANI SI CONCLUDE IL PROGETTO DI CAMPAGNA INFORMATIVA PER LE SCUOLE.
29 novembre 2012

COLDIRETTI ROMA: DOMANI SI CONCLUDE IL PROGETTO DI CAMPAGNA INFORMATIVA PER LE SCUOLE.

Si conclude domani presso l’azienda San Clemente in strada San Gregorio, km 6,800 a Tivoli il progetto denominato Agricoltura, Alimentazione e Ambiente, realizzato dalla Coldiretti di Roma in collaborazione con l’Ente Camerale capitolino. Al centro delle attività che hanno coinvolto 10 scuole per un totale di oltre 4.000 alunni la salute ed il benessere che vengono comunemente associati all’alimentazione e ad uno stile di vita sano. “Partendo dal presupposto che nella società odierna i ragazzi si nutrono di una vasta gamma di alimenti – ha detto tra l’altro David Granieri, presidente di Coldiretti Roma – abbiamo ritenuto sviluppare un percorso attraverso il quale dare informazioni agli studenti tese a migliorare i valori nutrizionali dell’alimentazione quotidiana”.
Il progetto, inoltre, si è proposto di promuovere la conoscenza dei prodotti agricoli e agroalimentari che nascono dal territorio romano e fornire ai futuri consumatori tutti gli elementi necessari per una scelta consapevole a tavola. Quest’anno l’educazione alimentare ha mirato ad  approfondire il discorso sulla stagionalità dei prodotti orticoli e la stagionalità del prodotto vino e olio di oliva, partendo dalla storia fino ad arrivare all’era contemporanea, esaminando come queste lavorazioni siano cambiate nel corso del tempo. La scelta di sviluppare questa azione progettuale nell’ambito delle scuole primarie e secondarie di Roma e Provincia, è strettamente correlata alle politiche attualmente sviluppate da Coldiretti Roma nell’ambito della sicurezza alimentare.  La tracciabilità dei prodotti alimentari, grazie alle nuove normative riguardanti alimenti come uova, carne, olio, pomodoro, pesce e prodotti ortofrutticoli, è possibile grazie alla loro carta d’identità e cioè alla loro etichetta contenente una serie di informazioni che permettono di conoscere il percorso di un alimento dalla produzione alla tavola rendendolo tracciabile. Tanti gli argomenti trattati ed apprezzati che verranno ricordati durante la manifestazione conclusiva alla presenza dei vertici della Coldiretti di Roma e dei referenti scolastici del progetto. Il programma della giornata dopo l’accoglienza degli alunni e degli insegnanti prevede la visita all’azienda e al frantoio aziendale oltre che la possibilità di dialogare con i versi produttori del circuito di Campagna Amica che per l’occasione saranno presenti nell’azienda agrituristica San Clemente. “Ringraziamo il titolare dell’azienda Lozzi, le inseganti gli alunni e le proprie famiglie – ha detto il direttore di Coldiretti Roma Aldo Mattia – per la disponibilità e l’impegno profuso per la buona riuscita di questa percorso formativo che rappresenta un punto qualificante del progetto di filiera di Coldiretti e più in generale per far comprendere l’importanza di una sana alimentazione e di una conoscenza maggiore della provenienza di ciò che mangiamo”.

Seguici su Twitter Coldiretti
Seguici su Twitter Coldiretti Lazio
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi