Danni fauna selvatica
15 dicembre 2011

Danni fauna selvatica

Incontro decisamente positivo quello svolto stamattina, 14 dicembre, nella sede della Provincia di Frosinone tra l’Assessore all’Agricoltura, Giovanni Melone, il Direttore della Coldiretti, Paolo De Cesare e i Presidenti degli Ambiti Territoriali di Caccia FR1 e FR2, Edmondo Vivoli ed Enzo De Giuli. Durante la riunione, richiesta dalla Coldiretti ciociara, è stato fatto il punto della situazione riguardo i risarcimenti spettanti agli agricoltori per i danni da fauna selvatica. La vicenda, come più volte evidenziato dalla Coldiretti, ha raggiunto ormai livelli insostenibili, in quanto gli ultimi indennizzi risalgono al lontano 2007 e quindi da 4 anni tutti coloro che hanno subito danni alle colture o al patrimonio zootecnico sono in attesa dei relativi pagamenti. “Abbiamo chiesto all’Assessore Melone- dichiara il Direttore di Coldiretti Paolo De Cesare – un impegno politico forte per sostenere presso la Regione lo sblocco immediato di fondi, in modo da garantire l’integrale risarcimento dei danni subiti dagli agricoltori”. “Qualora la Regione non provvedesse entro gennaio – continua De Cesare – abbiamo chiesto alla Provincia di intervenire direttamente anticipando le somme dovute agli aventi diritto”. “Avevamo già più volte sollecitato la Regione ad effettuare tali pagamenti – dichiara l’Assessore Melone – ottenendo anche i mandati di pagamento, ma purtroppo l’erogazione dei fondi ancora non è avvenuta”. “ Accogliamo, comunque positivamente la richiesta di Coldiretti – continua Melone – e sosterremo con un pressante impegno politico le legittime richieste degli agricoltori ciociari, impegnandoci anche ad anticipare le somme necessarie almeno per quanto riguarda la copertura dei danni relativi agli anni più remoti”. “Confidiamo che quanto prima la situazione possa sbloccarsi – dichiarano Vivoli e De Giuli – per dare il giusto ristoro a tutti coloro che hanno subito danni. Le pratiche di risarcimento sono tutte istruite e aspettano solo lo sblocco dei fondi per poter effettuare i pagamenti. Ringraziamo la Coldiretti per questa importante azione che ci da modo di ribadire la vicinanza degli ATC e anche delle Associazioni Venatorie all’intero mondo agricolo”.
Dal 2008 al 2010 sono state presentate n. 656 richieste per danni da fauna selvatica alle produzioni agricole e al patrimonio zootecnico con danni accertati pari ad euro 447.911.     

Seguici su Twitter Coldiretti
Seguici su Twitter Coldiretti Lazio
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi