BONIFICA
15 novembre 2011

BONIFICA

BONIFICA: la parola passa alle imprese
Coldiretti e CIA, promotori della lista unitaria " Uniti per l'agricoltura" danno inizio ad una serie di incontri sul territorio del Consorzio di Bonifica della Maremma Etrusca per illustrare alle imprese agricole quanto fatto finora, i programmi futuri e soprattutto per ascoltare i bisogni degli imprenditori. " Questi incontri - spiega Gabriel Battistelli, direttore della Coldiretti di Viterbo - saranno anche l'occasione per spiegare a tutti i nostri associati come e perché manca a questa lista una parte della rappresentanza sindacale del territorio, ribadendo gli sforzi che Coldiretti e CIA, sia in ambito provinciale che in ambito locale, hanno fatto fino all'ultimo per coinvolgere tutti. Purtroppo le ambizioni di alcuni hanno portato a guardare più all'interesse personale che ad altro e tutto ciò è legittimo. Resta il fatto che, in un momento di difficoltà del settore agricolo e dell'intera economia, anziché cercare la coesione, ancora una volta si creano fratture. Ribadisco che il consiglio provinciale della Coldiretti di Viterbo e il consiglio di sezione di Tarquinia hanno fortemente voluto la conferma degli accordi stipulati tra le associazioni cinque anni fa per una rappresentanza di pari dignità all'interno del consiglio del Consorzio e che prevedeva anche la turnazione della presidenza, dopo dieci anni di onorata presidenza di Emilio Palombi. Rappresentare interessi diffusi - prosegue Battistelli - significa fare l'interesse di un territorio e di chi su quel territorio lavora e opera, individuando delle persone che con il supporto delle maggiori organizzazioni territoriali possano mettersi a disposizione. E' quello che riteniamo di aver fatto; quanti hanno dato la loro disponibilità in liste diverse lo hanno fatto a titolo strettamente personale, non in rappresentanza della Coldiretti ma solo di se stessi e, con il loro agire a volte non proprio trasparente, aumentano le fratture e domani non potranno certo contribuire all'unità del mondo agricolo". Gli appuntamenti sono per questa sera a Montalto di Castro alle 18.00 presso la sala S. Sisto, domani a Tarquinia sempre alle 18.00 presso il Consmaremma, e si chiuderanno giovedì alle 20.30 a Pescia Romana presso la sede della Coop. Chiarone. La cittadinanza è invitata a partecipare per essere protagonista del proprio futuro.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi